Agropoli fondi regionali per il porto

Agropoli fondi regionali per il porto
Sottoscritto il 5 dicembre 2005 presso la Sala della Giunta della Regione Campania in Via Santa Lucia 81, l’accordo di programma tra la Regione Campania e il Comune di Agropoli per la l’attuazione del P.I. Portualità Turistica secondo quanto disposto dalla Deliberazione della Giunta Regionale n° 197/2004.


L’accordo è stato siglato dal Sindaco di Agropoli Antonio Domini e dall’Assessore regionale al Porto Ennio Cascetta alla presenza del Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino e dell’Assessore al Porto del Comune di Agropoli Bruno Dalto. Presenti all’incontro anche i sindaci di altri Comuni rivieraschi del Cilento che beneficeranno dell’accordo: Ascea, Camerata, Casal Velino, Castellabate, Pollica, San Giovanni a Piro, Santa Marina e Sapri. L’accordo prevede uno stanziamento di 3.000.000,00 di € per la realizzazione di infrastrutture di miglioramento del Porto di Agropoli. Il Sindaco di Agropoli Antonio Domini dichiara «Abbiamo messo in cantiere delle opere importantissime per il Comune di Agropoli e per le sue attività più tipiche e caratteristiche. Gli investimenti sul Porto sono investimenti di crescita dell’intera Città, per favorirne la sua vocazione turistica, ma anche per accentuare la sua crescita come centro di riferimento per l’intero territorio. Il porto di Agropoli è passaggio …

Le crcociere arriveranno ad Agropoli

È di novembre la candidatura della Città di Agropoli avanzata dal Sindaco alla MSC Crociere. Nella lettera inviata il 25 novembre al Dr Gianfranco Alois, e la Dott ssa Anna Ummarino, Presidente e Consigliere delegato A.S. Campania, l’Agenzia di Marketing territoriale della Campania, il primo cittadino scrive «Con la presente si chiede alle SS VV di voler attivarsi affinché il Porto di Agropoli venga incluso tra le soste che la compagnia crocieristica MSC Crociere prevede in Campania, essendo la nostra una Città caratterizzata da una storica vocazione turistica che, dal periodo primaverile, soprattutto nel periodo estivo e fino al periodo autunnale, ne fa una delle località più frequentate da turisti italiani e stranieri».

Il 5 gennaio arriva la risposta del Direttore generale della MSC Crociere S.p.A. Domenico Pellegrino che dice «La MSC Crociere ha grande interesse a sviluppare le proprie attività nel Sud d’Italia. In questa prospettiva il territorio di Agropoli possiede tutte le potenzialità per essere inserito all’interno di circuiti crocieristici futuri. Già in passato […] abbiamo avuto modo di apprezzare le risorse del territorio e la grande disponibilità delle Amministrazioni locali. Anche per il 2006 continueremo di certo a proporre lo scalo di Agropoli agli operatori internazionali specializzati. …

Sicurezza sulla costa, riunione alla capitaneria di Agropoli

Sicurezza sulla costa, riunione alla capitaneria di Agropoli
Presso i locali della Guardia costiera di Agropoli si è tenuta una riunione dedicata alle tematiche connesse al sicuro svolgimento delle attività di balneazione e di turismo nautico. Nata per volontà del Comandante della Capitaneria di Porto di Agropoli, tenente di vascello, pilota, Pasquale Palescandolo, con l’intento di creare una sinergia tra i vari operatori del settore, sia pubblici che privati per affrontare e dibattere argomenti e temi d’interesse comuni.

Sono intervenuti: il luogotenent Francesco Baldo, il comandante di Locamare Acciaroli, Roberto Pagnozzi, il comandante di Locamare Santa Maria di Castellabate Mario Cafarelli, l’addetto alla sezione operativa Raffaele Taddeo, il presidente dell’associazione Lidi di Paestum Alberto Pannullo, il vicepresidente Michele Mucciolo, il geometra Antonio Russo del Comune di Capaccio, i dottori Vastola e Basile (responsabile 118) dell’Asl Salerno 3, Fedele Amoroso, della protezione civile di Castellabate, l’assessore Marco Di Biase di Castellabate e natale De Santis dell’Associazione sportiva Cilento sud, Raffaele Restuccia del primo soccorso imbarcazione diporto San Marco di Castellabate, Gennaro Greco, Addetto demanio Comune di Ascea, Vincenzo Mastrogiovanni, rappresentante del Comune di Agropoli, Antonio Lamberti, presidente società salvamento sezione provinciale di Salerno, Elio Mottola, presidente della cooperativa bagnini di Capaccio.